CENTRO SPORTIVO ITALIANO - Comitato Provinciale di LECCE
14 gennaio 2014

Raduno a Lecce per la nazionale calcio amputati

Raduno a Lecce per la nazionale calcio amputati

Si terrà sabato 18 e domenica 19 gennaio 2014 lo “Stage Nazionale Calcio Amputati” ospitati dal CSI di Lecce.

Si tratta di un appuntamento importante in vista del 70° anniversario del Centro Sportivo Italiano, l'anno in cui tutta l’associazione incontrerà Papa Francesco a San Pietro, il 7 giugno 2014, l'anno in cui il Csi Lecce vuole contribuire in maniera determinante alla promozione dell'educazione attraverso lo sport, ogni oltre confine.

L’iniziativa voluta fortemente dal comitato provinciale, da Anna Maria Manara, responsabile nazionale CSI Sport e disabili e da un atleta salentino della nazionale, l’amico Roberto Sodero, vuole contribuire in maniera determinante alla promozione di una cultura dell’integrazione non come “singolo evento associativo” ma come momento dove si crea una comunità di persone, con la loro dignità, la loro diversità, i loro talenti.

Sabato 18 gennaio alle ore 18,30 appuntamento presso la sala riunioni del CONI, via Carluccio – Lecce, per un momento formativo dal titolo: “Un pallone per fare squadra … storie ed esperienze a confronto oltre tutte le barriere”. Coordinerà gli interventi Marco Calogiuri, Presidente Provinciale CSI Lecce e consigliere nazionale CSI

Domenica 19 gennaio ore 9,30 stage con partita amichevole presso l’Oratorio “don Pasquale”, via Oslavia 17, zona castromediano a Lecce.

È un’esperienza fantastica la Nazionale Amputati del CSI, una squadra che ha assunto anche una dimensione europea dal punto di vista agonistico sfidando negli scorsi mesi la Francia. Questi ragazzi rappresentano l’intera associazione e oltre un milione di tesserati con una testimonianza incredibile che la cosa più importante è essere campioni nella vita e loro, in questo senso, non sono secondi a nessuno. Dietro tutto questo c’è un grande impegno per tutta l’attività per i disabili.

Un impegno che attraverso la responsabile nazionale Anna Maria Manara e membro del Consiglio Nazionale del Cip, viene rilanciato ogni giorno perché costituisce una delle priorità di questi anni.